DopeOne é uno fra i rapper di Napoli più conosciuti. Ha all’attivo un numero indefinibile di collaborazioni su traccia e sui palchi. Uno stile unico e potente, che lo fanno apprezzare anche fuori dalla città partenopea. Il video realizzato per i FREESTYLE CONCEPT, collettivo Hip Hop di cui lui fa parte, rimarca le radici della cultura nera omaggiando Napoli stessa e gli artisti storici della città. Il brano “Don’t want to leave” parla infatti di strada, di origini. COMDART ha studiato le idee base su cui partire, il concept o storia, dando modo a BAIO&CO di sviluppare i passaggi fondamentali e trasportare il videoclip all’interno di una concezione cinema. La promozione del progetto, curata da COMDART, é stata più che soddisfacente catturando l’attenzione di magazine di settore e non.

Dal Comunicato Stampa : “Scoprire l’Hip Hop e  innamorarsene. Conoscerlo, farlo  proprio e studiarlo. Viverlo nelle strade e in tutte le sue sfumature attraverso gli occhi di un bambino. Con amore, semplicità e
senza pregiudizi. L’Hip Hop … un  mondo magico in cui le strade si  colorano di sorrisi, di rime e di  note. La bellezza dei pezzi sui muri  e gli spray nelle mani. I passi di break e le casse dei ghettoblasters. I vinili, le persone,i Djs. E poi Napoli. Lo scenario perfetto per viverlo e raccontarlo. “Don’t want to leave”, quarto estratto da “STILE LIBERO” (primo disco ufficiale pubblicato nel 2013 che vede insieme l’Mc Napoletano DopeOne e i produttori Oxroc e Dynamike nel nome FREESTYLE CONCEPT di cui fa parte anche il breaker Afrolicious) é tutto questo : passione, cultura, amore e strada. Il video, curato dal collettivo Baio&Co, racchiude e valorizza tutti gli elementi del singolo, proiettando i valori più puri della cultura Hip Hop all’interno della “dimensione cinema”. Il progetto, diretto dal Regista Napoletano FABIO APREA e prodotto da CLAUDIO COZZOLINO, vanta infatti l’ausilio di un rodato staff creativo e produttivo, diventando un vero e proprio “cortometraggio” in cui lo storytelling, i personaggi e la fotografia fanno da sfondo a uno scenario emozionante e ricco di connotati simbolici. Rarissimo esempio di video “underground” dal connotato professionale e cinematografico, é girato interamente nel centro storico di Napoli (fra Piazza Banchi Nuovi, Portalba, Piazza Bellini e nello storico Negozio Streetwear LONDON)e si sviluppa attorno a un’idea dell'”urban journalist” Selene Grandi. “Don’t want to leave”, singolo dalle sonorità classiche ed estremamente fruibile, rappresenta un inno all’Hip Hop. La consapevolezza di non poterlo lasciare e la voglia di lottare per tenerlo stretto. Un pezzo emozionante che, attraverso sinergie creative differenti,sa parlare anche per immagini.

_________________________

Regia: Fabio Aprea
Produttore Esecutivo : Claudio Cozzolino
Fotografia e Montaggio : Aniello Grieco
Concept: COMDART di Selene Grandi
Aiuto Regia: Roberta Montesano
Presa Diretta: Anthony Casp
Mix Audio: Francesco Maria Bernabei
Assistente di Produzione: Alessandro Lumia
Trucco: Titty Aprea
Interpreti: Mattia Di Nunzio (bambino). Patrizia Di
Martino (madre)
Special Guest : ShaOne (La Famiglia). Dj Sonakine
(Capeccapa). Socrate. DJ Turbako.